Cortana non è più disponibile su iOS e Android

Cortana non è più disponibile su iOS e Android

Cortana, l’assistente vocale di Microsoft, è stata definitivamente chiusa su tutti i dispositivi iOS e Android, segnando senza mezzi termini la fine di una lunga era, quella di una Microsoft che desiderava entrare di prepotenza nel mercato mobile.

Staccando la spina a Cortana, il colosso di Redmond ridimensiona sempre di più il suo ruolo nel settore della mobilità, ormai impegnata a tutto tondo nella gestione di app e servizi come OneDrive, Office o Xbox Game Pass, quest’ultimo proprio in forte crescita.

Tutti i dati degli utenti che utilizzavano Cortana ora ritroveranno i loro dati sincronizzati con Microsoft To Do. Coloro che ancora fanno uso dell’assistente avranno la possibilità di recuperare note e appunti dall’app dei promemoria della casa di Redmond, scaricando tutto gratuitamente accedendo con il proprio account Microsoft.

Questo segnerà l’addio definitivo di Cortana dall’ecosistema dei dispositivi mobile, relegandola a quello che attualmente è il suo scopo principale: fungere da assistente vocale (ormai non più principale) sul sistema operativo Windows 10 e Xbox.

Sottolineiamo la voce secondaria perché Microsoft sembra essersi arresa alla diffusione di Cortana e al suo ruolo in questi ecosistemi, che hanno dato largo spazio invece ad Alexa, l’assistente vocale di Amazon, recentemente approdato anche su Xbox con l’app dedicata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.