Come gestire le app di default su Android in modo flessibile

Come gestire le app di default su Android in modo flessibile

Quante volte vi è capitato di dover gestire le app di default su Android e di aver dovuto scegliere con quale applicazione aprire un file, una sola volta o sempre? E se si commette l’errore di associare un app a dei tipi di file e poi accorgersi che non era l’applicazione che volevamo? Be in quel caso dovremmo ripristinare le impostazioni predefinite, nessun problema, certo ma sicuramente le operazioni non sono così elementari per la maggior parte degli utilizzatori di un sistema Android.

In questi casi, vi proponiamo di usare Better Open, un’applicazione progettata per sostituire il gestore app di default di Android con qualcosa di più flessibile e utile.

Vediamo come gestire le App di Defaul su Android:

1. Installare gratuitamente Better Open dal Play Store

Badge-Google-Play

2. Aprire l’applicazione e impostare le impostazioni predefinite preferite app per i tipi di file disponibili. Come potete vedere, ci sono diversi tipi di file, anche se non sono tutti supportati (speriamo che qualche aggiornamento futuri  aumenti la gamma dei file supportati).

Come potete vedere, per ogni tipo di file è possibile anche impostare un conto alla rovescia prima che parta il programma impostato come predefinito, in modo da poter scegliere l’alternativa se fosse necessario o per scelta.

Screenshot-2014-08-01-10-41-09-Copy Screenshot-2014-08-01-10-43-51-Copy

3. Nelle impostazioni è possibile determinare alcune preferenze come il countdown, la grandezza del testo, la visualizzazione o meno dell’icona dell’app, ecc.

Screenshot-2014-08-01-10-41-21-Copy Screenshot-2014-08-01-11-36-08

4. Per utilizzare questa applicazione, sarà necessario la prima volta, utilizzarla come app predefinita per ogni tipo di file, ma dopo averlo fatto per ogni file supportato, gestire le App di Defaul su Android sarà un gioco da ragazzi.

Screenshot-2014-08-01-10-46-31-Copy Screenshot-2014-08-01-10-45-24-Copy