Clubhouse: novità in arrivo per il social, l’app Android sempre più vicina

Clubhouse: novità in arrivo per il social, l’app Android sempre più vicina

Approdata sul mercato lo scorso anno, ma diventata di tendenza solo nelle ultime settimane dopo un passaparola del web, Clubhouse si è senza dubbio distinta grazie alle sue stanze per conversare in audiochiamata, al punto da aver stimolato Telegram e Twitter a riprenderne questa peculiarità per delle feature proprietarie.

Secondo le ultime dichiarazioni dei due fondatori, l’applicazione avrebbe conquistato il pubblico italiano, con lo stivale piazzatosi al secondo posto nella lista dei paesi più attivi su Clubhouse.

Paul Davison e Rohan Seth, i due fondatori del progetto, hanno dichiarato:

Il nostro intento è quello di realizzare un social network più umano che quando chiuderemo l’app ci farà sentire davvero meglio perché avremo incontrate persone nuove, fatto nuove amicizie, imparato qualcosa.

L’applicazione attualmente è disponibile in esclusiva su iPhone e solo da poco ha raggiunto il tetto degli 8 milioni di download. I due autori hanno anche svelato che l’applicazione è prevista per Android, ma non subito: lo sviluppo è già partito, ma solo nei prossimi mesi potranno sbottonarsi con altre novità a riguardo.

Il motivo, a quanto pare, sarebbe da imputare ad uno studio ancora molto piccolo, con nuove assunzioni in corso mirate proprio allo sviluppo dell’applicazione per il sistema operativo del robottino verde. Infine è stato confermato che altre novità sono in arrivo per il social e riguarderanno soprattutto la privacy, mentre una localizzazione in lingua italiana è attualmente in lavorazione.

Gli sviluppatori hanno confermato di essere anche al lavoro sulla monetizzazione per i creatori di contenuti. Si partirà con il Clubhouse Creator First, un programma in fase di testing che permetterà a 20 creator, scelti tra tutti quelli che si candideranno entro al 31 marzo, di creare connessioni con aziende e monetizzare i propri contenuti sfruttando le pubblicità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.