Celebrità nude, Tim Cook promette nuove misure di sicurezza per evitare nuovi hack di iCloud

Celebrità nude, Tim Cook promette nuove misure di sicurezza per evitare nuovi hack di iCloud

Ha avuto un grande clamore, a livello globale, la notizia sul presunto hack di iCloud di Apple, che ha consentito ad un gruppo di pirati informatici, di trafugare da iPhone ed iPad personali, decine di foto di celebrità nude e che ha costretto ieri Tim Cook, CEO di Apple, ha rilasciare un intervista al celebre The Wall Street Journal, promettendo una rapida soluzione al problema.

La casa di Cupertino nei giorni scorsi aveva più volte dichiarato che ne iCloud ne alcun altro servizio della società era stato violato da pirati informatici, ma Cook nell’intervista è stato costretto ad ammettere che Apple avrebbe potuto e dovuto fare di più per sensibilizzare gli utenti ad utilizzare password sicure e renderli consapevoli dei pericoli legati al possibile furto degli account personali, consigliando loro di utilizzare il sistema di autenticazione in due fasi, già da tempo presente ma poco utilizzato dagli utenti, aggiungendo inoltre che per porre rimedio al problema è in arrivo un nuovo sistema di sicurezza dotato di caratteristiche di protezione ed autenticazione più efficace e sicuro.

hack di iCloud

Nello specifico, l’attuale sistema di sicurezza Apple, prevede l’invio di un email ad un utente quando qualcuno tenta di cambiare la password di accesso o tenta il collegamento all’account da un dispositivo Apple sconosciuto, mentre con le novità in arrivo, il sistema di notifica aggiungerà anche un servizio che notificherà agli utenti, ogni tentativo di ripristino dei propri dati iCloud su un nuovo dispositivo, così come verrà segnalato il primo accesso attraverso un nuovo dispositivo al proprio account.

Nell’intervista inoltre il CEO Apple, conferma che la società sta collaborando che le forze dell’ordine per individuare i responsabili degli attacchi effettuati sugli account iCloud violati, tra i quali spiccano i nomi dell’eroina della trilogia “The Hunger Games”, Jannifer Lawrence e Kate Upton, che comunque da oggi in poi, staranno sicuramente molto più attente ad effettuare scatti hot dal proprio iPhone!

Via