Battlefield V non avrà Premium Pass

Battlefield V non avrà Premium Pass

È stato annunciato recentemente il nuovissimo Battlefield V, un gioco ambientato durante la seconda guerra mondiale in uscita il prossimo 19 ottobre 2018. Il trailer di lancio ha mostrato per la prima volta il gioco in azione e dal trailer sono emersi tantissimi dettagli inediti.

La grafica ha subito notevoli miglioramenti, il comparto multiplayer poi vanterà un trattamento di primo ordine. Nello specifico non esisterà alcun Pass Premium, vi state chiedendo il perché? Semplice, tutti i contenuti in uscita saranno resi disponibili gratuitamente.

Battlefield V: il multiplayer sarà fantastico

Battlefield v

“l multiplayer di Battlefield V offrirà il più coinvolgente gameplay del franchise, in un ambiente sandbox che renderà protagoniste le battaglie della Seconda Guerra Mondiale consentendo ai giocatori di sentire la forza del combattimento e di cambiare il corso della guerra. I personaggi possono spostare artiglieria, costruire fortificazioni e riparare strutture danneggiate, modificando il campo di battaglia a proprio vantaggio. Sia portando al riparo un compagno di squadra o lanciando una granata, i giocatori creeranno una forte connessione con il mondo in costante mutamento che li circonda. Con la libertà di adattare il campo di battaglia in un modo nuovo e mai visto, nulla sarà mai più come prima.”

La scelta di non dotare il gioco si Premium Pass è sicuramente intelligente. Dice ed EA hanno dimostrato grande maturità sotto questo punto di vista. C’è comunque da dire che sicuramente, anche se non mappe e contenuti di questo tipo, sullo store potrebbe comunque essere inserito qualche contenuto, come skin o cose del genere.