ASUS ZenFone 3, Android 7.0 Nougat in arrivo a breve

ASUS ZenFone 3, Android 7.0 Nougat in arrivo a breve

La settimana scorsa, la divisione delle Filipine di ASUS ha iniziato il fatidico roll-out dell’aggiornamento ad Android 7.0 Nougat per tutta la gamma ASUS ZenFone 3 smerciata nel detto territorio. L’update è per adesso circoscritto, ma si presume che possa estendersi nell’immediato prosieguo in tutti i principali mercati internazionali nei quali l’apprezzato smartphone ASUS è stato smerciato. La situazione, tuttavia, è al momento in una fase di stallo, complice alcune problematiche emerse in queste ultime ore che, a conti fatti, avrebbero pressoché capovolto i piani originari. Secondo quanto riportato infatti da ASUS Filippine, l’aggiornamento ad Android 7.0 Nougat – dapprincipio annunciato e in corso di roll-out – è stato bloccato, complice l’emersione di alcuni bug di non poco conto che dovranno giocoforza esser risolti.

Una versione del software insomma tutt’altro che stabile e definitiva, ed è per questo che bisognerà attender le prossime settimane per capire l’evolversi della situazione. I tempi legati al rilascio internazionale di Android 7.0 Nougat per i molteplici ASUS ZenFone 3 smerciati sinora non verranno ad ogni modo allungati rispetto alle previsioni originarie. In risposta ad un commento contenuto all’interno della propria pagina Facebook ufficiale, ASUS consiglia infatti a tutti i possessori di ASUS ZenFone 3 di attivare l’opzione di aggiornamento automatico tramite il menu Impostazioni dello smartphone, così da attendere il definitivo sblocco di una quanto meno spinosa questione che, a questo punto, potrebbe anche risolversi già a partire dalle prossime settimane.

In ogni caso, tutta la gamma ASUS ZenFone 3 presentata in occasione dell’evento Computex 2016 in scena a Taipei dovrà essere aggiornata ad Android 7.0 Nougat. Discorso del tutto analogo anche nei riguardi del nuovissimo ZenFone 3 Zoom, che sebbene annunciato soltanto qualche giorno addietro al CES 2017 di Las Vegas, è in attesa di ricevere il primo importante aggiornamento di sistema. Vi faremo sapere non appena ASUS rilascerà informazioni più precise in merito.

via