Apple Watch: tutte le nuove funzionalità

Apple Watch: tutte le nuove funzionalità
Dopo anni passati a sviluppare la sua nuova categoria top secret, Apple l’ha finalmente svelata: ecco a voi l’Apple Watch (almeno nella primissima fase del prototipo, dato che l’indossabile arriverà in realtà ai primi dell’anno prossimo).
L’Apple Watch è stato concepito con particolare attenzione al design (studiato in ogni più piccolo dettaglio), e si presenta in una vasta gamma di misure, cinturini e modelli atti a soddisfare davvero ogni tipo di gusto. L’orologio vanta così tante caratteristiche che risulta alquanto complicato circoscriverle alle sole 10 che stiamo per proporvi; in realtà si è dovuto restringere il campo a quelle assolutamente più essenziali. E nonostante tutte le informazioni di cui già si dispone ampiamente sul web, c’è da dire che alcune restano ancora ignote, prima fra tutte l’eventuale conferma che il device offra proprietà idrorepellenti come molti già presumono (ed in caso fino a che grado). L’azienda non si è pronunciata in merito, ma le immagini ufficiali mostrano l’Apple Watch alle prese con una doccia che non lo scalfisce minimamente. Sicuramente ne sapremo di più in futuro, nel frattempo ecco a voi qui di seguito le 10 nuove caratteristiche prima accennate:
Apple Watch funzioni 1

1. Nuova interfaccia gestita dalla “Corona Digitale”

La più grande sfida per Apple con un display così piccolo consisteva nel fatto di riuscire a consentire fondamentalmente la funzione di zoom. Il pinch to zoom ovviamente non avrebbe mai funzionato su uno schermo di tali dimensioni, ecco perché Apple ha adottato un diverso sistema per interagire con l’interfaccia: la Corona Digitale. Si tratta di una corona magnifica, con un design molto distinto (e sì, in effetti ricorda molto le care vecchie manopole di un tempo!), che si muove agevolmente consentendo lo zoom in/out, ed un efficace e rapido scorrimento delle varie voci. È anche l’elemento essenziale tramite il quale avviene la navigazione all’interno del menu principale.

Questa interfaccia assolutamente innovativa è costituita da piccolissimi elettrodi disposti su tutto il display in grado di riconoscere la differenza tra un tap e una pressione: la pressione di fatto visualizza i comandi contestuali, un po’ come un click con il tasto destro del mouse in Windows.

 Apple Watch funzioni 2

2. Un nuovo modo di comunicare: Taptic Engine, display che riconosce la pressione su di esso esercitata

Un display così piccolo richiede un approccio comunicativo sicuramente nuovo e più creativo: naturalmente non fa piacere digitare su una tastiera di uno schermo minuto. Ecco perché Apple ha sviluppato un’intera gamma di nuove opzioni di comunicazione. La tecnologia che permette tutto questo è un attuatore lineare che fornisce una risposta tattile, facendo vibrare l’orologio quando uno dei vostri contatti vi invia una scritta o un piccolo alert per farvi sapere che vi sta pensando. Voi, dal canto vostro, potete fare lo stesso. Inoltre, potete disporre di diverse emoticons personalizzabili, cioè le famose “faccine” (talvolta animate) che ultimamente si sono rivelate un modo davvero simpatico di illustrare il proprio stato d’animo senza dover scrivere troppo!

 Apple Watch funzioni 3

3. Concepito per la salute e la forma fisica

L’Apple Watch si presenta con due applicazioni specifiche concepite per aiutarvi a mantenervi in forma fisicamente: Fitness e Workout. Grazie a uno speciale sensore che misura la frequenza cardiaca, l’orologio tiene traccia di tutti i vostri allenamenti. Ma la funzione assolutamente irresistibile (almeno per molti di coloro che lavorano in ufficio!) consiste nel fatto che esso controlla se durante l’ultima ora siete stati inattivi, sollecitandovi ad alzarvi per almeno un minuto ogni ora. Una cosa da poco, capace però di produrre un effetto straordinariamente benefico sulla vostra salute.

 Apple Watch funzioni 4

4. Bellissime watchfaces senza pari

Nessuna delle tantissime watchfaces presenti nei vari dispositivi Android Wear recentemente svelate può essere lontanamente paragonabile alle splendide e sofisticate immagini con cui Apple intende sedurci nel suo nuovo Apple Watch. Immagini ad alta risoluzione pressoché animate che si distinguono dalle precedenti nello stesso modo in cui avviene con gli sfondi live di Android rispetto a quelli statici dell’iPhone.

 Apple Watch funzioni 5

5. Disponibile in due misure, per adattarsi a ogni polso

Apple sapeva che una sola misura non poteva adattarsi a tutte le necessità (una lezione che sembra aver appreso di recente in fatto di iPhone), e quindi ha realizzato l’orologio in due diverse “taglie”: da 38 millimetri e da 42.

 Apple Watch funzioni 6

6. Cinturini per tutti i gusti!

Apple ha messo in campo degli accessori davvero per tutti i gusti, con tre diversi cinturini in pelle, un braccialetto, una fascetta Milanese e un cinturino in gomma fluorurata.

 Apple Watch funzioni 7

7. L’Apple Watch supporterà Apple Pay

L’orologio è del tutto compatibile con Apple Pay, e l’azienda ha garantito a tutti i consumatori che si tratta di un metodo assolutamente sicuro di fare acquisti. Inoltre, sarà anche possibile utilizzare Apple Pay presso punti al dettaglio quali Starbucks, McDonalds, Apple Store e molti altri.

 Apple Watch funzioni 8

8. Apple mette il suo Watch a disposizione di sviluppatori terzi tramite l’SDK WatchKit

Questa nuova ed unica interfaccia dell’Apple Watch è aperta a qualunque modifica sviluppatori di terze parti intendano eseguire su di essa, implementandola allo stesso modo in cui è avvenuto con l’iPhone (cui di fatto sono state integrate straordinarie applicazioni). La cosa avverrà tramite un SDK WatchKit apposito.

 Apple Watch funzioni 9

9. L’Apple Watch funzionerà con l’iPhone 5 e versioni successive

L’Apple Watch non è un device autonomo; esso è in realtà un accessorio dell’iPhone ed ovviamente ne richiederà uno. Sarà compatibile con tutti gli iPhone 5 e successivi ma non con gli iPhone 4s e versioni precedenti (in questo caso, comunque, per abbinarvi un Apple Watch basterà eseguire un aggiornamento).

 Apple Watch funzioni 10

10. Apple Watch: prezzi a partire da $349 (e a salire per le versioni in oro)

Che prezzo dareste a uno smartwatch così meticolosamente fabbricato? Se appartenete ad Apple ovviamente il prezzo sarà alto, ma non esageratamente. Dipende sicuramente dal modello: al momento l’Apple Watch è senz’altro tra gli smartwatch più costosi sul mercato, con un prezzo di $349 per il modello base.