Apple TV: l’applicazione arriverà su Xbox e PlayStation

Apple TV: l’applicazione arriverà su Xbox e PlayStation

Apple TV, il servizio streaming di Apple, che fino ad oggi era stata una prerogativa principale dei dispositivi della Mela, si prepara a fare il salto anche su altri dispositivi terze parti.

A rivelarlo sono stati Windows Central e 9to5Mac, che hanno distintamente riportato l’arrivo dell’applicazione sulle console Xbox e PlayStation.

Secondo la prima fonte, Apple avrebbe già avviato un beta testing coinvolgendo un numero ristretto di utenti. La seconda fonte afferma invece che i lavori per convertire l’applicazione sono attualmente in corso.

E’ molto probabile che l’uscita dell’applicazione sulle due console possa coincidere con il lancio di Xbox Series X|S e PlayStation 5, entrambe attese per il mese di novembre.

Il servizio ha un costo mensile di 4,99 Euro, affiancato da un periodo di prova gratuito dalla durata di 7 giorni. Apple TV+ permette anche di noleggiare film, mentre con alcuni prodotti seriali propone gratuitamente la visione dei primi tre episodi.

Attualmente l’accesso alla piattaforma è possibile se si possiede l’applicazione dij Apple TV su iPhone, iPad, Apple TV, iPod touch, Mac e alcune smart TV Samsung, e su alcuni TV Sony del 2019. Sono supportate anche le piattaforme Roku e Amazon Fire TV (che ha recentemente ricevuto l’applicazione). E’ infine possibile accedere ai contenuti anche via browser direttamente da tv.apple.com.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.