Apple sta già sviluppando iOS 8.1, 8.2 e 8.3 per il loro rilascio nel 2015

Apple sta già sviluppando iOS 8.1, 8.2 e 8.3 per il loro rilascio nel 2015

Apple ha deciso di cambiare la strategia di sviluppo e rilascio dei major update di iOS 8 e così nel 2015 arriveranno iOS 8.1, iOS 8.2 ed infine iOS 8.3.

Iniziando con iOS 5 nel ‘lontano’ 2011, Apple ha impostato il rilascio delle nuove versioni del proprio sistema operativo mobile iOS in autunno, provvedendo alla distribuzione dei relativi major update all’inizio del successivo anno: ad esempio, iOS 6 fu rilasciato a Settembre 2012, mentre il major update iOS 6.1 arrivò a Gennaio 2013, così come iOS 7 fu rilasciato a Settembre 2013 e l’aggiornamento ad iOS 7.1 con i famosi miglioramenti all’interfaccia grafica e l’introduzione del sistema Car Play è stato rilasciato a Marzo 2014, ma le ultime indiscrezioni indicano che Apple starebbe per cambiare le proprie strategie, rilasciando ben tre major update nel corso del 2015.

iOS 8.1

Il famoso sito 9to5Mac, da sempre fonte attendibile per quanto riguarda Apple, ha infatti ricevuto report ed analisi dallo sviluppatore di una delle più importanti applicazioni per iOS, che dimostrano come la società di Cupertino sia già nella fase di test con tutte e tre le versioni dei futuri iOS 8.x, inoltre sempre 9to5Mac, ha rilasciato i dati di accesso al proprio sito, monitorati dal sistema Google Analytics, nel quale vengono mostrati accessi al portale da alcuni dispositivi Apple con sistema operativo iOS 8.1, iOS 8.2 e addirittura iOS 8.3.

iOS 8.1

Ma quali saranno le novità di iOS 8.1, iOS 8.2 e iOS 8.3 ?

Ovviamente al momento non ci sono comunicazioni ne trapelano indiscrezioni sulle novità in arrivo sui tre aggiornamenti di iOS che debutteranno nel 2015, ma ovviamente la notizia lascia spazio a diverse supposizioni ed interpretazioni.

Apple infatti potrebbe aver deciso di estendere al sistema operativo mobile iOS, quanto da tempo accade con il sistema operativo per computer OS X, che ogni anno riceve ben 8 aggiornamenti, che consentono di risolvere bug, migliorare prestazioni ed integrare nuove funzionalità, anche se questa ipotesi è remota in un settore come quello mobile, dove nemmeno Google con il suo Android, rilascia un numero così elevato di aggiornamenti che richiederebbero tra l’altro l’utilizzo di risorse umane non indifferente.

Altra teoria indica Apple pronta a rilasciare tre distinti aggiornamenti nell’arco del 2015 nei quali integrare specifiche novità: nel nuovo iOS 8.1 potrebbero debuttare nuove funzionalità legate al sistema di pagamento Apple Pay e SMS Continuity, mentre in iOS 8.2 potrebbero essere attivati le funzionalità legate al rilascio di Apple Watch ed infine iOS 8.3 potrebbe includere il supporto a nuovi dispositivi, come il discusso iPad da 12.9 pollici.

Altra ipotesi, forse meno affascinante, vedrebbe i nuovi iOS 8.x essere solo nomi di diversi rami di sviluppo del prossimo iOS 8.1;  la versione iOS 8.1  conterrebbe il codice specifico per il miglioramento delle prestazioni e la risoluzione dei bug del sistema operativo, iOS 8.2 sarebbe la release di sviluppo relativa alla risoluzione dei problemi di sicurezza e miglioramento del Wi-Fi ed infine iOS 8.3 conterrebbe tutte le novità legate al debutto dello smartwatch Apple Watch. Al termine dello sviluppo, tutte e tre le versioni verrebbero poi riunite in un unica versione iOS 8.1 definitiva e rilasciata per tutti i dispositivi Apple supportati.

Come anticipato, stiamo parlando di indiscrezioni ed ipotesi per i nuovi sistemi operativi iOS 8.1, 8.2 ed 8.3, sempre che ovviamente le informazioni rilasciate da 9to5Mac, si rivelino veritiere.

Via