Apple Pay, pagamenti sicuri presto anche in Italia

Apple Pay, pagamenti sicuri presto anche in Italia

Apple Pay sta per approdare ufficialmente in Italia? I nuovi indizi provenienti direttamente dalle pagine di supporto Apple Online sembrano puntare tutte in questa direzione. Ma cos’è questo Apple Pay? Di cosa si tratta? Come funziona? A che serve? Domande a cui andremo ora a dare una risposta.

Apple Pay, pagamenti sicuri presto anche in Italia

Nel 2014 Tim Cook ha mostrato al pubblico la nuova piattaforma di pagamenti sicuri Apple Pay. Si tratta di un sistema interno messo a punto da Apple che permette i collegare in maniera digitale le nostre carte all’applicativo in modo da poter effettuare pagamenti rapidi, sicuri e senza possibilità che la carta ci venga clonata. Il nuovo sistema di pagamenti funziona non solo Online, ma anche negli store fisici attraverso i POS che tutti noi conosciamo presenti alle casse. Il servizio è disponibile ormai da diversi anni il altri Paesi, sembra però essere giunto anche il turno dell’Italia.

E’ infatti sbucata Online la pagina dedicata al servizio completamente scritta in Italiano. Non si tratta di una pagina tradotta ma creata totalmente da zero dove è possibile leggere:

Informazioni su Apple Pay

Apple Pay offre un modo semplice, sicuro e privato per pagare gli acquisti con il tuo iPhone, iPad, Apple Watch e Mac. Nei negozi puoi usare l’applicativo sul tuo iPhone o Apple Watch. Nelle app puoi usare la piattaforma su iPhone, iPad e Apple Watch. Sui siti web in Safari puoi usare il sistema su iPhone, iPad e Mac.

A questo punto un annuncio del nuovo servizio potrebbe arrivare anche il prossimo marzo in occasione del prossimo evento ufficiale. Dopo tanti anni dal lancio siete ancora interessati al servizio?