Apple fa parte del Wireless Power Consortium: gli iPhone del futuro si ricaricheranno senza fili?

Apple fa parte del Wireless Power Consortium: gli iPhone del futuro si ricaricheranno senza fili?

Una delle features che molti utenti vorrebbero vedere sui prossimi iPhone di Apple è la presenza della modalità di ricarica wireless. Fino a qualche tempo fa molti pensavano che una cosa del genere andasse considerata una semplice utopia, in realtà però le probabilità che la società di Cupertino implementi la ricarica senza fili già nella prossima generazione di iPhone sono aumentate tantissimo. Per quale motivo diciamo ciò?

Perché Apple ha da poco deciso di aderire al Wireless Power Consortium, un’organizzazione internazionale che ha ideato e promosso la diffusione di tecnologie wireless per quanto riguarda il settore dell’elettronica di consumo. Sono già 200 le aziende che impiegano il protocollo Qi del Wireless Power Consortium, per un totale di oltre 1.000 dispositivi. Apple, aderendo a questo consorzio, potrebbe far lievitare il numero prodotti che impiegano la tecnologia di ricarica senza fili Qi.

In questo momento non siamo in grado di stabilire quando effettivamente la Mela morsicata deciderà di portare la ricarica wireless sulla propria linea di smartphone, ma è molto probabile che non dovremo attendere molto. Forse già la prossima generazione di melafonino potrebbe integrare questa tecnologia. In tal caso gli utenti sarebbero davvero molto felici di poter ricaricare il proprio dispositivo e questo potrebbe incrementare notevolmente le vendite.

Via