Apple iPhone 8 partirà da 64GB di memoria ROM, prezzi da capogiro

Apple iPhone 8 partirà da 64GB di memoria ROM, prezzi da capogiro

Apple si sente sicuramente minacciata da concorrenti importanti come Samsung, per questo con iPhone 8 ha intenzione di alzare ancora di più l’asticella della qualità. Il nuovo iPhone apporterà diverse modifiche sostanziali  che lo metteranno in chiaro risalto rispetto iPhone 7S ed iPhone 7S Plus.

Apple iPhone 8 partirà da 64GB di memoria ROM, prezzi da capogiro

Il nuovo top gamma verrà realizzato in vetro e metallo. Il vetro sarà necessario per gestire correttamente la ricarica Wireless di iPhone 8. Non solo però novità sui materiali ma anche funzionali. La fotocamera anteriore si arricchirà di nuovissime funzioni 3D. Nello specifico sarà per esempio possibile sbloccare il prodotto osservando la camera frontale. Apple vuole quindi cercare di “pensionare” il tanto amato TouchID. Sono previste però anche nuove funzioni fotografiche.

Il nuovo sensore potrà catturare dei nuovi selfie in 3D che dovrebbero regalare profondità alle foto e modellare il nostro volto. Tutto questo sarà accompagnato anche da un raddoppio della memoria base disponibile. La nuova versione standard potrebbe infatti diventare da 64GB eliminando la versione da 32GB. Ovviamente tutte queste modifiche avranno una ritorsione sul prezzo finale. iPhone 8 nella sua versione top gamma potrebbe anche arrivare a costare ben oltre i 1200€, un po’ troppo caro.