Apple iPhone 6: sempre 8 megapixel, ma la qualità migliora di molto

Con tutta probabilità in tanti si aspettavano l’ uscita del nuovo iPhone 6 di Apple con un comparto fotografico nettamente migliore rispetto a quello visto nelle ultime generazioni uscite sul mercato, ma come un po’ tutti voi ben saprete, a fare la differenza delle volte non sono solo i megapixel.

 iPhone 6

Apple iPhone 6: la fotocamera è sempre di 8 megapixel, ma la qualità delle foto scattate è maggiore

Apple ha cosi pensato dopo diversi dubbi di rimanere sui tanto amati 8 megapixel sia per quanto riguarda il modello base con schermo da 4.7 pollici sia per quanto riguarda il modello Maxi con diagonale di 5.5 pollici, andando più che altro a migliorare i parametri all’ interno del sensore.

Il nuovo sensore BSI con 5 lenti offre un’ aperturta di circa f/2.2, mentre i pixel sono più o meno grandi di 1.5 micron. Tradotto sta a significare come scattare foto con il nuovo iPhone 6 è ancora meglio rispetto all’ iPhone 5, tutto questo anche per un impatto maggiore quando si è in ambienti dove la luce scarseggia.

43 megapixel come risoluzione finale di ogni scatto effettuato con l’ iPhone 6

Per chi ancora non lo sapesse, Cupertino ha aggiunto uno stabilizzatore digitale sul modello più piccolo e uno ottico per l’ iPhone 6 Plus, un passo da giganti per quanto riguarda la qualità finale delle foto che verranno scattate. Ci sarebbe tanto da dire, ma noi abbiamo cercato di dirvi le cose essenziali, vi ricordiamo come la tanto amata modalità panorama ha avuto netti miglioramenti, la risoluzione finale di ogni foto che scatterete è di 43 megapixel, guardate la foto del post scattata proprio con un’ iPhone 6.

In conclusione, entrambi i melafonini si potranno prenotare per il nostro Paese a partire dalla data del 26 Settembre.