Apple, depositato nuovo brevetto relativo a funzioni specifiche per dispositivi indossabili

Apple, depositato nuovo brevetto relativo a funzioni specifiche per dispositivi indossabili

Apple ha da poco depositato un nuovo brevetto relativo a nuove funzioni specifiche per i dispositivi indossabili. Il nuovo brevetto è stato depositato presso l’ufficio US Patent and Trademark Office. Attraverso la nomenclatura veniamo quindi a conoscenza del fatto che si tratta di una tecnologia pensata per “lo scambio di informazioni tra i dispositivi mobili basato sui gesti“.

Apple, depositato nuovo brevetto relativo a funzioni specifiche per dispositivi indossabili

Questo nuovo sistema è stato pensato per consentire l’interazione sia tra smartwatch e smartwatch, sia tra smartwatch e dispositivi mobili. Il brevetto descrive nello specifico alcune situazioni per aiutarci a capirne bene il funzionamento. I device in questione sarebbero in grado di riconoscere il tipo di gesto che l’utente va ad eseguire. Per esempio attraverso una stretta di mano sarà possibile scambiare automaticamente alcuni dati.

Il brevetto conferma però che il tutto sarà attuato tenendo bene al sicuro i nostri dati personali, visto che ad essere scambiate saranno soltanto le informazioni che l’utente deciderà di condividere. Ogni volta che verrà avviata una sessione di scambio, verrà anche creata una nuova chiave crittografica. In questo modo anche le connessioni tra i dispositivi saranno totalmente protette. Al momento non sappiamo se il prossimo Apple Watch 3 possa già beneficiare di questo sistema.