Android 7.1.2 Nougat in arrivo ufficialmente, ma non per tutti

Android 7.1.2 Nougat in arrivo ufficialmente, ma non per tutti

Google prosegue nell’opera di aggiornamento e affinamento del suo sistema operativo mobile, ufficializzando in data odierna la disponibilità – seppure circoscritta agli iscritti del programma Beta – di Android 7.1.2 Nougat. Neppure il tempo di toccar con mano le novità (comunque circoscritte e legate soprattutto alla risoluzione di bug) dell’attuale 7.1.1 che Google confeziona un nuovo update per il quotatissimo <<robottino verde>>. <<E’ proprio dietro l’angolo>> è stato il commento proferito dal gigante di Mountain View a contorno della notizia in questione.

Eppure Android 7.1.2 Nougat non è propriamente vicinissimo nella sua uscita commerciale, giacché il rilascio in via stabile e generale è programmato <<in un paio di mesi>>. La buona notizia è che gli iscritti al programma Android Beta potranno toccare in modo concreto il lavoro orchestrato da Google. La build beta sarà infatti disponibile per alcuni dispositivi, tutti di stretta derivazione del colosso americano: si parte infatti da Google Pixel e Pixel XL, passando poi per il precedente Nexus 5X di LG, Nexus Player e Pixel C; l’aggiornamento per Nexus 6P – prodotto in collaborazione con Huawei – sarà rilasciato nell’immediato prosieguo. Cestinati senza troppe remore invece Nexus 6 di Motorola e Nexus 9 di HTC, rispettivamente phablet (il primo di Google) e tablet ufficializzati nel 2014: che il supporto di due anni si sia concluso?

A detta di Google, Android 7.1.2 Nougat può etichettarsi come un aggiornamento incrementale di manutenzione, indi per cui sembra esser ovvia la volontà dell’azienda di porre un freno al proliferarsi di bug e storture software che hanno caratterizzato la precedente release. Più che novità e funzionalità aggiuntive, è dunque lecito aspettarsi un lavoro di affinamento e consolidamento della già valida base di partenza (Android 7.1 Nougat) rilasciata in occasione del lancio di Google Pixel e Pixel XL.

Nel caso in cui non foste iscritti al programma Android Beta e desiderate provare il nuovo Android 7.1.2 Nougat potete recarvi a questo indirizzo e testare l’ultima versione beta.

via